Portainnesti

Dundee

Originario dell’Oregon USA, Università di Corvallis (USOR 15-71). È un ibrido di Coryluscolurna e Corylusavellana il quale presenta una bassa produzione di figli. È robusto e ha una buona affinità di innesti con la maggior parte delle varietà. Utilizzato come portainnesto, migliora la robustezza delle varietà, così come la produzione dei suoi frutti, tanto in dimensioni quanto in peso. La sua corteccia è chiara e abbastanza liscia. Presento una certa suscettibilità al fungo annisogrammaanomala che causa la Eastern filbertblight (EFB).

Newberg

Ottenuto in Oregon all’Università di Corvalis(USOR 7-71),  attraverso l’incrocio di Coryluscolurna e Corylusavellana,  presentando la peculiarità di offrire un minor numero di rigemmazione, caratteristica ereditata dalla Coryluscolurna. Gli alberi innestati in Newberg offrono grande robustezza e un’alta produttività.Ha una grande sensibilità alla malattia della nocciola orientale.

Varietà

Corabel ®

Varietà di origine francese ottenuta attraverso IRTA. Molto robusta e produttiva con poca capacità di rigemmazione, gemmazione e fioritura tardive. Dal frutto grosso e omogeneo, e il cui guscio presenta una tonalità marrone chiaro. Si utilizza Merveille bollwiller come pollinizzatore per Corabel. Presenta una richiesta di ore di freddo elevato al di sopra delle 1100 ore. La sua maturazione avviene alla fine di settembre e presenta un buon comportamento davanti a batteriosi e Phytophthoraspp.

Ennis

Varietà originaria della regione di Washington USA, con vigore medio-debole e di grande produttività. Ha bisogno di terreni che presentano un buon drenaggio, preferibilmente in zone soleggiate o leggermente ombreggiate. Necessità di un elevato numero di ore di freddo al di sopra delle 1100 ore. Dalla fruttificazione rapida e la maturazione tardiva, la varietà Ennis possiede un’elevata densità nella ramificazione possiede un frutto di dimensioni medio-grandi, dalla forma arrotondata con il guscio mediamente grosso di tonalità marrone chiaro e rigata, si raccoglie alla fine di agosto e principio di settembre.

Butler

La varietà Butler è originariadegli Stati Uniti. Presenta una struttura retta con bassa densità di ramificazione, bassa capacità di germogliare, dalla gemmazione tardiva. Richiede molte ore di freddo. Ha una capacità di entrata in produzione abbastanza rapida.Il suo frutto è allungato e grosso presentando un guscio marrone-chiaro. Nonostante sia abbastanza sensibile al Phytophthoraspp y bacteriosis, e un nocciolo rustico e molto vigoroso.

Merveille de bollwiller

È un nocciolo rustico, grande robustezza e con struttura semiretta, con gemmazione tardiva e una bassa capacità di germogliare nuovamente. Ha una veloce entrata in fruttificazione e la maturazione dei suoi frutti avviene verso la fine di settembre, presentando un frutto di grande calibro e di forma conica. Poco sensibile alla batteriosi e resistente al Phytophthoraspp.

Tonda di Giffoni

Albero poco vigoroso con forte rigemmazione e densità di ramificazione moderata. Il suo bisogno di ore di freddo non supera le 800 ore. Possiede un’elevata produttività, di fruttificazione precoce e maturazione molto tardiva. È una varietà molto antica di origine italiana che possiede un frutto grande, con il guscio grosso di color marrone chiaro.Poco suscettibile alla Easternfilbertblight (EFB) causata dal fungo Annisogrammaanomala.

Pollinizzatori

Theta

Pollinizzatore Theta.

Non hai trovato quello che stavi cercando?

Potresti trovarlo qui